BAGAGLIO A MANO: TROLLEY MORBIDI
Quattro valigie leggere con un ottimo rapporto qualità/prezzo

Un trolley di nylon o poliestere è spesso la scelta ideale per viaggiare in aereo e, più in generale, per brevi trasferte in auto, treno o pullman.

I vantaggi di una valigia semirigida:


Andiamo subito al sodo: ecco i quattro modelli che in questo momento sono il top in termini di convenienza e di gradimento dei viaggiatori.

Subito dopo troverai la guida all’acquisto, che ti aiuterà a scegliere il trolley morbido da cabina più adatto alle tue esigenze.


VOTO: 8

American Tourister Herolite Superlight

American Tourister Herolite Superlight

Il non plus ultra della leggerezza: pesa come una bottiglia d’acqua! Pratica, spaziosa e approvata dalle low cost.

  • Materiale: poliestere
  • Dimensioni: 55x40x20 cm
  • Capacità: 42 litri
  • Peso: 1.5 kg
  • Colori: 8

  • PREGI
  • Leggera come una piuma.
  • Doppia tasca frontale.
  • Approvata dalle compagnie low cost.
  • Costo conveniente.

VOTO: 9

Eastpak Tranverz

Eastpak Tranverz

Non è solo trendy: è un borsone-trolley robusto, capiente e versatile. Due scomparti autonomi e quattro misure disponibili.

  • Materiale: poliestere
  • Dimensioni: 51x32.5x24 cm
  • Capacità: 42 litri
  • Peso: 2.5 kg
  • Colori: 20

  • PREGI
  • Design extra-strong per durare nel tempo.
  • Apertura a “libro” con due scomparti indipendenti.
  • Cinghie esterne per compattare il bagaglio.
  • Adattabilità agli spazi stretti.
  • Grande disponibilità di colori.

VOTO: 9

Samsonite Base Boost Upright

Samsonite Base Boost Upright

Leggera ed elegante: facilissima da trasportare e ideale per fare un regalo. Ben equipaggiata contro i furti.

  • Materiale: poliestere
  • Dimensioni: 55x35x20 cm
  • Capacità: 37 litri
  • Peso: 2 kg
  • Colori: 4

  • PREGI
  • Davvero maneggevole.
  • Serratura TSA e tasche lucchettabili.
  • Ruote fluide e silenziose.
  • Perfetta per Ryanair e altre low cost.
  • Look molto curato.

VOTO: 8,5

Roncato Ironik

Roncato Ironik

Tanto spazio per i tuoi vestiti e dimensioni approvate dalle low cost. Un buon trolley ad un costo contenuto.

  • Materiale: nylon/poliestere
  • Dimensioni: 55x40x20 cm
  • Capacità: 42 litri, aumentabili a 46
  • Peso: 1.9 kg
  • Colori: 6

  • PREGI
  • Molto leggera.
  • Ottima capienza (espandibile).
  • Prezzo abbordabile.
  • Sistema TSA.
  • Bella scelta di colori.

GUIDA ALL’ACQUISTO

Ecco i consigli pratici da considerare prima di comprare un trolley morbido da cabina.

DIMENSIONI

In aereo occhio alle misure: la somma di altezza, larghezza e profondità non dovrebbe superare i 115 cm, anche se ogni compagnia può stabilire le “proprie” dimensioni (ad esempio 55x35x25 cm, oppure 55x40x23 cm). Quindi informati bene prima di partire.

PESO

In aereo il limite per il bagaglio a mano è spesso fissato a 8-10 kg (ma le eccezioni sono molte). Ovviamente più il trolley in sé è leggero e più “peso” avrai a disposizione per riempirlo. Il consiglio è di scegliere una valigia intorno ai 2 kg o 2.5 kg.

MANEGGEVOLEZZA

La maniglia per il traino deve essere allungabile a sufficienza per evitare che la valigia ti sbatta contro i piedi mentre cammini. Inoltre, meglio un manico a doppia asta, perché migliora l’impugnatura e consente di fissare facilmente una borsa più piccola. Controlla inoltre che ci siano due maniglie, in alto e di lato: sarà più comodo manovrare o alzare il trolley.

CAPIENZA, SCOMPARTI, TASCHE

La maggior parte dei trolley morbidi da cabina ha una capacità compresa fra 35 e 45 litri. Molto importante è la suddivisione degli spazi in scompartimenti, tasche e divisori. Le tasche esterne con cerniera sono utili per avere sempre a portata di mano oggetti utili (documenti, biglietti, carta d’imbarco, chiavi, portafoglio, guide di viaggio o qualcosa da mangiare). Gli scomparti interni ti permettono di organizzare in modo funzionale il bagaglio, ad esempio separando le scarpe dal beauty case. Le cinghie ti aiutano a “fermare” i vestiti per non farli sgualcire troppo. Se viaggi per lavoro, potrebbe servirti un vano dedicato al trasporto di tablet o notebook.

RUOTE

Non pensare che tutte le ruote siano uguali. Il loro funzionamento può cambiare molto in termini di resistenza, fluidità e silenziosità. Un carrello robusto e ben realizzato farà la differenza quando ti troverai a trascinarlo su terreni sconnessi o quando lo costringerai a saltare su e giù da marciapiedi e scalini. Allo stesso modo, un materiale di qualità attutisce l’attrito della ruota con il suolo e riduce il fastidioso rumore che spesso producono i trolley ultraeconomici. Riguardo al numero di ruote, la maggior parte dei trolley morbidi da cabina ne ha due, a differenza delle valigie rigide, che poggiano quasi sempre su quattro ruote “piroettanti”. Le valigie con due sole rotelle offrono ovviamente meno libertà di manovra, però hanno un doppio vantaggio:

SICUREZZA

Sono molti i trolley dotati di sistemi di protezione. Il tradizionale lucchetto con chiave è ormai quasi un ricordo, perché nella maggior parte dei casi troverai chiusure a combinazione o, meglio ancora, il sistema TSA. Quest’ultimo è particolarmente utile negli Stati Uniti, dove gli addetti ai controlli antiterrorismo sono autorizzati ad aprire il tuo bagaglio anche rompendo, se necessario, eventuali chiusure di sicurezza. Con il sistema TSA (Transportation Security Administration) il personale utilizza invece un passepartout per aprire e richiudere la valigia senza rovinarla.


Guarda anche